I prossimi avversari: Rajo Rho

Appuntamento il 3 aprile alle 10 al Centro Sportivo Saini in via Corelli a Milano per il primo match casalingo che vedrà gli allievi dell’Ares Milano affrontare il Rajo Rho.

La Storia della Rajo
Il 29 Settembre 1988 viene fatta a Bollate la fusione tra la società Ambrosiana Bollate Baseball (fondata nel 1968) e la società Rajo Deportivo Baseball Bollate (fondato a sua volta nel 1976), dalla quale nasce la nuova società Rajo Ambrosiana Baseball Bollate. Nel 1993 la Squadra ottiene la promozione in serie B ma tredici vittorie non bastano per salvarsi e nel 1994 retrocede in serie C-1. Nel 1995 la Rajo Ambrosiana torna in serie B Tra il ’95 e il ’97 il Rajo conduce dei campionati di serie B in “zona tranquillità”.

Inizio degli anni “d’Oro”
Nel 1998 la Rajo Ambrosiana dopo numerose riunioni si unisce con il Milano46, squadra di A-2, tenendo però separate le due formazioni. Grazie al grande aiuto economico della Rajo Ambrosiana il Milano 46 viene promosso in A-1 e milita in questa categoria per un anno. Nell’Ottobre 1999 la Rajo Ambrosiana si fonde con il Rho Baseball (fondato nel 1974), cambiando il proprio nome in Rajo-Rho. Finalmente la Rajo trova un campo da baseball agibile sette giorni su sette, al contrario di quello comunale di Bollate: pieno di problemi tecnici e da dividere con un’altra società. Nel Febbraio del 2000 Milano46 e Rajo Ambrosiana decidono di separarsi, intanto la fusione tra Rajo e Rho funziona alla perfezione e la squadra ottiene ottimi risultati sia nei settori giovanili che in prima squadra. Il numero degli atleti è raddoppiato e la società si dimostra molto promettente. Nel 2001 nasce una nuova società legata alla Rajo-Rho solo per la dirigenza e il nome: la Rajo-Saim, che porta il nome del glorioso sponsor della società. Nel 2002 Rajo-Rho viene ammessa dalla F.I.B.S. alla serie A-2, partecipando per la prima volta in questo prestigioso campionato, classificandosi decima su dodici e raggiungendo quindi l’obbiettivo salvezza. Nel 2003 il Rajo-Rho partecipa al compionato di A-2 vincendolo: accede ai Play Off e, battendo Imola 3 a 1, viene promossa nella massima serie italiana: la A1.

43 Commenti a “I prossimi avversari: Rajo Rho”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento