Archivio di marzo 2012

Figurine Ares 2012

Ebbene sì, avete capito bene! L’iniziativa clou di quest’anno è la raccolta di figurine della vostra società del cuore, insomma l’album delle figu. Grazie ai contatti del nostro presidentissimo, prende il via questa nuova iniziativa. Come funziona? Molto semplice, noi facciamo le foto, le prepariamo a nostro piacimento e la Footprint ci stampa album e bustine di figurine.
Chi: tutti i giocatori di tutte le squadre Ares (ragazzi, allievi, cadetti, nwl, b)
Quando: ogni categoria si organizzerà secondo disponibilità.
Per quanto riguarda la serie B e la NWL, l’iniziativa prenderà il via sabato 31 marzo al campo di Lodi, continuando domenica 1 aprile sul nostro campo di casa durante l’amichevole B vs NWL.
Fate di tutto per essere presenti al campo in alta uniforme, oppure come più vi piacerà apparire sulle figurine!

Grande giornata di baseball a Cernusco: Ares secondi!

Il I° torneo triangolare “Città di Cernusco Sul Naviglio” finisce non la vittoria dei Bulldogs per 10 a 8 sugli Ares in una finale molto tirata. A coronare la bella giornata anche il titolo di miglior battitore per il nostro Leo Viarigi, autore dell’unico triplo della giornata.

La prima partita vede gli allievi dell’Ares tenere testa ai red Tigers di Monteecchia per 14 a 13 in 5 inning.
Ares Allievi
primeggiano nelle rubate, 23 in tutto. Francesco Bonzi, Pietro Pezzoli, e Alessio Sicari rubano una base a testa, Umberto Neviati and Stefano Ambrosin due, Leonardo Paone 4 , Andrea Cappellano e Leo Viarigi addirittura 6.
Lanciano Leo Paone e Andrea Cappellano. Pitcher vincente Leo Paone.

La “finale” vede invece una grande partenza dei Bulldogs, nonostante Alessandro Torri (alla sua prima esperienza sul monte) sembri tenere bene il ruolo. 1 strike out per lui, 3 valide subite, 3.27 punti guadagnati.
Gli subentra poi un caricatissimo Leo Viarigi (zero valide subite, 6.00 ERA) mentre le mazze Ares (Paone e Viarigi su tutti, una valida a testa) suonano la carica. Si arriva a soli due punti da Cernusco ma le due ore e i 6 inning sono passati.

Finisce con una bella premiazione che vede Leo Viarigi fregiarsi del premio come miglior battitore del torneo.
C’mon Ares!