Archivio di ottobre 2011

Trionfo Ares nel triangolare Nintendo Baseball Day

Tutto è stato perfetto al Saini Field: massimo divertimento per i giocatori e per il numeroso pubblico presente.


La rappresentativa Allievi dell’Ares (rinforzata da tre atleti cadetti) si è imposta sui Vikings di Malnate e sul Brescia Baseball con i seguenti risultati: Ares-Brescia Baseball 17-4, Ares-Malnate Vikings 20-9, mentre il secondo posto è appannaggio dei ragazzi di Brescia grazie alla vittoria con i Malnate Vikings per 10 a 5.

Al di là dei risultati, la cosa più importante dell’evento di ieri è quella di aver avviato un’importante partnership tra le rispettive società per creare una duratura “LEGA PER GIOCARE DI PIU’ (con ben 9 importanti società lombarde) per sviluppare al massimo la pratica, la crescita ed il movimento giovanile del Baseball in lombardia.

Sotto il profilo tecnico si è visto tanto sano agonismo con ottime giocate permettendo ai vari coach/managers di sperimentare nuovi giocatori e formazioni.


Possiamo dire quindi che il triangolare è stato un grosso successo, da replicare nel 2012 anche con triangolari organizzati su altri diamanti.

L’Ares ringrazia quindi tutte le squadre per la partecipazione e si augura di realizzare insieme alle altre società tanti importanti eventi di baseball nel corso del 2012.


Inizia la postseason e sono tre vittorie consecutive.

Grandissime soddisfazioni per i nostri ragazzi! In questa ricca postseason (che grazie all’impegno dello staff, Andrea Cinti in primis,  e al tempo particolarmente clemente non accenna a finire) gli allievi dell’Ares, battono per tre volte i forti Bulldogs di Cernusco.
IIl primo match si svolge a Cernusco il 24 settembre e gli allievi, coadiuvati da 4 cadetti (ma mai più di due in campo) e dal coach Roberto Sala giocano una partita tesissima chesi dipana solo al 6° inning, quando i nostri ragazzi dopo 5 inning di grande equilibrio dilagano portandosi con 4 punti sull’11 a 7. A quel punto rimane solo u attacco per il forte lineup dei Bulldogs, ma dopo un singolo e una rubata una lunga volata in campo destro permette ad Alessandro di eliminare al volo il battitore e cogliere fuori base il corridore di Cernusco: doppio gioco e con un solo out da fare la strada per la vittoria diventa tutta in discesa.

Ottime prove di Valerio sul monte, del leader Francesco nel box di battuta e di Mattia in terza base, vera sopresa del match.
Domenica 2 Ares e Bulldogs si ritrovano al Saini Field per un doppio incontro, stavolta agli ordini di Max, che vede l’Ares ancora vincente.Grande spettacolo nella prima partita: i ragazzi di Max tengono benissimo botta con Petridis sul monte (uno dei migliori pitcher della categoria) e approfittano del cambio con Randy per raggiungere e superare con una walk-off hit all’ultimo attacco. 14-15!

Si registrano un doppio gioco effettuato da Ernesto e molte belle giocate (compresa un’eliminazione a casa dei Bulldogs) da parte di entrambe le squadre. Nel match pomeridiano il partente di Cernusco è il giovanissimo Porcellini e gli Ares dilagano 19-10.

Finalmente i nostri ragazzi hanno trovato quella sicurezza nei loro mezzi che sappiamo essere indispensabile per una squadra di baseball.

GO ARES!!!